mercoledì 5 ottobre 2011

Imagining blue storms...

Non vedevo l'ora di provare il mio nuovo paint pot Imaginary insieme al mio altrettanto nuovo pigmento Blue storm! Ve ne ho parlato ieri qui. Stamattina mi sono subito messa all'opera, creando un look non proprio adatto all'orario :-) Non è molto diverso da uno dei primissimi look in cui mi cimentavo, risalente ormai al 2009. Questo però, grazie alla base colorata, presenta colori molto più "vibranti".


Un raggio di sole sulla foto! :D
In più ho aggiunto le foto scattate questa sera alle 21 circa. Si nota subito che mi sono messa davanti alla mia lampada, che sprigiona calore a temperatura solare come se niente fosse. Ecco perché vedete i colori alterati; quelli fedeli alla realtà sono quelli delle foto del primo gruppo. Considerando che mi sono truccata questa mattina facciamo che sono circa 10 ore. Giudicate voi se il paint pot ha retto bene allo shock di queste ore (e al caldo afoso di questi giorni!)!

Luce artificiale, dopo dieci ore:

Per farlo ho usato:

Too Faced Shadow insurance
Mac Paint pot in Imaginary
Mac pigment in Blue storm
Mac eyeshadow in Parfait amour
Mac eyeshadow in Brulé
Milani eyeshadow in Shock
Mac eye pencil in Navy strain
Mac eye pencil in Violet underground
Aegyptia Mascara magnifier

Dopo aver steso la base di Too Faced solo sulla piega, ho steso il paint pot blu-viola su tutta la palpebra mobile usando un piccolo pennello da sfumatura, in questo caso uno di Essence (quello viola). L'ho poi leggermente sfumato verso l'alto. Con un pennello piatto ho prelevato e bagnato il pigmento Blue storm e l'ho steso al di sopra del paint pot. Ho pulito bene il pennello da sfumatura e ho prelevato e steso oltre la palpebra mobile un po' di Shock, un ombretto di Milani molto simile al Stars & Rockets di Mac. Nell'angolo interno portandolo verso l'alto invece, sempre con lo stesso pennello, ho steso Parfait amour, un lilla/lavanda freddo. Al di sotto dell'arco sopraccigliare ho usato Brulé, il mio illuminante preferito. Sulla rima inferiore ho steso prima la matita blu di Mac e poi, al di sopra della stessa, di nuovo il pigmento. Nella rima interna ho usato la matita viola di Mac. Piegaciglia e mascara!
Il paint pot ha retto benissimo sia a tutte le ore passate fuori, sia al caldo soffocante di questi giorni! Felicissima del mio ultimo acquisto :-)

Voi cosa ne pensate? :-)
Baci profumati!