mercoledì 30 maggio 2012

The Body Shop: collezione Cruelty Free Make-up

Buon pomeriggio! Il post di oggi è dedicato ad una nuova collezione make-up di The Body Shop. Si chiama Cruelty Free Make-up e sarà disponibile in tutti i negozi e online a partire dall'11 Giugno. La collezione porta la firma dell'ambasciatrice globale Lily Cole e, come tutti i prodotti The Body Shop, è cruelty free: non è solo non testata sugli animali, ma non impiega alcun derivato animale.

In concomitanza con il lancio della linea, a partire dall'11 Giugno, i clienti di The Body Shop in tutto il mondo avranno l'opportunità di firmare una petizione per sostenere la campagna di Cruelty Free International per la messa al bando di tutti i test sugli animali per scopi cosmetici.

Un'organizzazione no-profit globale che agisce con lo scopo di fermare tutti i test sugli animali per scopi cosmetici. E' stata fondata dalla Lega Antivivisezione Britannica (BUAV), una delle organizzazioni per la protezione degli animali più longeva e rispettata al mondo. 

I test sugli animali sono ancora oggi un grande problema?
Vengono in larga parte ancora oggi effettuati: l'80% dei paesi del mondo ne consente ancora l'esecuzione.

I test sugli animali non sono stati proibiti?
L'11 Marzo del 2009 sono stati proibiti tutti i test sugli animali nella Comunità Europea, grazie anche ai due decenni di campagne alle quali ha partecipato strenuamente anche The Body Shop con la sua campagna contro i test sugli animali. La EU si è impegnata inoltre a fermare entro il 2013 qualunque test sugli animali di nuovi prodotti. Tuttavia i funzionari stanno considerando la possibilità di prorogare tale scadenza.

Cosa farete con le firme raccolte?
Cruelty Free International utilizzerà le firme per dimostrare ai governi e a colore che hanno poteri decisionali la forza dell'opinione dei singoli individui. Queste firme ci permetteranno anche di rispondere a problematiche specifiche dei singoli paesi. Lo scopo è quello di perduadere i governi de maggiori paesi del mondo a bandire definitivamente tutti i test sugli animali per i cosmetici. 

Ecco la collezione:

martedì 29 maggio 2012

Züca crede in noi!


Ci stanno dicendo di non sognare più, perché non è il momento adatto. Che bisogna accontentarsi della prima cosa che arriva e che va bene così. Salvo poi dirci che la prima cosa che arriva, se dura per un po' di tempo, è noiosa. Decidetevi. Ho capito che alla fine farò a modo mio, continuerò a sognare ad occhi aperti a dispetto dei tempi bui e che sia quel che sia. 

Questo è lo spirito con cui ci approcciamo al nostro progetto (ve lo ricordate? è partito tutto da qui e sta prendendo forma...) Lo stesso spirito con cui abbiamo preso coraggio e chiesto ad una grande azienda come Züca di stare dalla nostra parte. 

E Züca ha detto... 
...sì!

Credo che tutte voi sappiate di cosa parlo quando dico Züca... ma, per essere brevi ma incisive, vi siete mai chieste chi produce i bellissimi trolley neri dei truccatori di Mac (e ora anche Inglot)? 
Tutti in coro: "oooooohhhh!"

Züca produce non solo quelli, ma anche tantissimi altri accessori, come zaini (perfetti per i parrucchieri tra l'altro, disponendo anche di una tasca termica!), pochette, tutte le varie coloratissime "cover", borse termiche e chi più ne ha più ne metta. Per non parlare della seduta incorporata che hanno tutte le Züca, alla faccia di Trenitalia direi! Pure in mezzo al deserto potreste sedervi ed essere comodissime. Chi viaggia spesso in treno come me sa che il mio riferimento alle ferrovie nostrane non è casuale... è una manna dal cielo per chi deve muoversi avanti e indietro, semplicemente, senza essere necessariamente truccatori o parrucchieri.

Direte: sì Ila, ho capito, ma in Italia dove la compro?

Ho avuto il piacere di conoscere i rivenditori italiani, o meglio metà e metà: un italiano e una australiana! Konni e Massimo, che hanno dato vita alla Kmassi s.r.l come rivenditori ufficiali italiani di Züca in Italia. Hanno creato la loro società con il sogno di voler cambiare il modo di viaggiare delle persone, non solo dei professionisti del settore... e ce l'hanno fatta :)

Ma ora credo di dover fare parlare le immagini... dettagli compresi :) 
Vi presento la mia Züca Sport Artist:

venerdì 11 maggio 2012

Social - espansione su Pinspire!

Chi mi conosce sa che dove c'è un sito nuovo mi fiondo a curiosare. 

Le prime avvisaglie di questa mia abitudine risalgono a tanti anni fa. I miei amici osservavano inquieti i miei movimenti sul web: dovunque ci fosse qualche forum da creare o qualche template da rigirare, c'ero io. Avevo addirittura un "mio" forum, a cui erano iscritti solo i miei amici. Così, tanto per! :D 

Le frasi ricorrenti giornaliere erano: "oggi quale forum hai creato? Ila, stai aggiustando il template? Ila, hai aggiornato la firma? Ila, che parte di codice html ti sei sognata stanotte? Bastaaaaaa!".

All'epoca (all'epoca? ma quanto sono vecchia?! O.O) nascevano forum come funghi e io mi divertivo così. Poi Zuckerberg ci ha fatto capire che senza condivisione sei una nullità. Grazie Mark, a buon rendere! E quindi largo ad ogni social-qualcosa. Ora le frasi ricorrenti sono un po' diverse, ma tutto sommato il succo è lo stesso: "Ila, a quale social network ti sei iscritta oggi?" e blah blah blah blah. 

Quindi oggi vi dico che mi sono iscritta a Pinspire :D 
Tutti conoscete Pinterest, immagino. Ecco, Pinspire funziona nello stesso modo. 
Brevemente, è un sito in cui vengono raccolti i bookmark, i "preferiti". 
Usarlo è molto più semplice che spiegarlo, ma in pratica funziona così:

giovedì 10 maggio 2012

Ultime novità beauty di Qvc!

Stamattina alcune delle ultime novità beauty in vendita su Qvc hanno suonato alla porta di casa Compulsivo! Dlin dlon! Potevo non aprire? :)

Ve le presento dividendole per brand:

LEIGHTON DENNY:  per la primavera/estate 2012 Leighton Denny propone la Castaway Collection in due varianti (di 3 colori ognuna) dedicate al mare e alla spiaggia. 

Il kit Tropical Heat contiene:

Shipwrecked: verde acido, un vero "splash" al look;
Maroon Me Knot: viola vibrante che fa girare la testa;
Blue Lagoon: blu e turchese si uniscono e danno vita all'azzurro esotico del mare.



lunedì 7 maggio 2012

Sweet Butterfly

L'entusiasmo di Claudia è contagiante. Quando mi ha chiesto di realizzare il trucco per il nostro primo servizio fotografico la mia immediata reazione è stata: "sei sicura? guarda che sono alle prime armi!" (l'ansia da prestazione non ce l'hanno solo gli uomini!). Claudia non solo mi ha incoraggiata, ma è anche riuscita a mettere in piedi un set fotografico magico, alla cui creazione ha collaborato un team di ragazze accomunato dal desiderio di vedere nascere dalle proprie mani qualcosa di unico e originale, che possa lasciare il segno e che sia di buon auspicio per un nuovo inizio. 

Speriamo che ciò che state per vedere vi piaccia...
Con un po' di batticuore e con le mani che tremano vi presento Sweet Butterfly...

Immersi nel verde, piccoli tocchi di colore in un'atmosfera magica,
Lei è Sweet Butterfly, una ragazza tra l'umano e la fiaba: una fata.