martedì 28 maggio 2013

Photupshion: Nobody but you

Sì, abbiamo sfidato il venerdì 17 e abbiamo vinto noi.

E ora vi presentiamo la nostra ultima creatura: un servizio fotografico in una cornice incantata che si chiamaChateau Monfort.
La nostra musa, questa volta, si chiama Daniela.
Benvenute... e che siano le immagini a parlare per noi.



Ph. Claudia di Piccolo Spazio Vitale
Model : Daniela Minuti
Make Up: (sì, sono io!) Ilaria di Make Up Compulsivo
Location : Chateau Monfort
Abiti thanks to La Kore Milano



E ora, anche se fa molto notte degli Oscar, voglio ringraziare Daniela per avermi fatto da modella ed essersi sottoposta alla prova del piegaciglia senza timore, Claudia per le bellissime fotografie e per non avermi messo fretta ( :D ), Leti per il supporto morale e per le foto di backstage (tutte su Instagram @claudiapsv, @ephemeralsunset, @labaronessa, @leti_soto, @photupshion) e la presenza spirituale di quel pezzo di Donna che è Laura. Grazie anche a Chiara di Chateau Monfort per la disponibilità, al direttore per essere così alla mano e Giusy di La Kore per gli abiti.

E già che ci siamo anche Sergio. Thanks Sergio!

Cosa ne dite, fanciulle? Ci siamo? :-)
A presto!

giovedì 23 maggio 2013

Il magico mondo delle chiavi di ricerca #5

Sono in ritardo di qualche giorno, ma non mi sognerei mai di fare saltare questa rubrica. Mi (e vi, a quanto mi dite!) regala troppe gioie. 

Questa volta sono crollata alla fine, non riuscivo nemmeno più a partorire una risposta dal ridere.
Vi auguro altrettante risate!

A NOI!

Qvc è una fissazione
  • come fare per partecipare agli eventi di qvc - allora, compra una tenda da campeggio, raggiungi Brugherio, ti metti lì per qualche giorno e prima o poi ti notano. 
  • il make up di qvc è buono - sì, sulle fette biscottate è ottimo.
  • qvc acquisto compulsivo - io non c'entro. 
  • easiyo che bontà - *jingle!* 
  • quale sarà il tsv di easyyo su qvc del 19 05 2013? - restate con noi per scoprirlo! *occhiolino* 
  • qvc ultimi sei ombretti laura geller presentati in qvc - ne so solo quattro, vado a ripassare. 

Alpha-H, questo sconosciuto:
  • alpha heich - ja, natürlich.
  • che ne pensate delle creme alpha ei - ei, baby! 
  • h alpha creme - in sardo cercato lo hai.

Evergreen
  • come fare sopracciglia uguali - hai presente le simmetrie?
  • sopracciglia che vanno all in giu - tirale su.
  • sopracciglia rotonde annni 30 - se posso scegliere le preferisco trapezoidali anni 10.
  • sopracciglia tagliate male - ma porca miseria.
  • le mie sopracciglia sono poche - mi spezzi il cuore.
  • sopracciglia tagliate con pettinino elettrico - volevi dire "tronchi". 
  • tagliato sopracciglia non crescono - steso panni non scolorano

Evidenze. 
  • com'è un mento pronunciato - mmmmeeeeeeennnnnnttttooo. 
  • come si chiamano le forme dell'occhio - forme dell'occhio. 
  • i rossetti si possono restituire da sephora - se li hai già finiti no.
  • un tesoro ho trovato e il pirata - esatto, e il pirata dov'è? Vai a prendere il pirata. Tsk.
  • a londra vendono i prodotti delle sopracciglia di anastasia - mazza quanto producono, le sopracciglia di anastasia. E grazie per l'informazione.
 
That's me.
  • makeup compulsivo? - presente, prof.
  • trucco occhialio make up cpmpulsivo - awwww checccarina *__*
  • ombretto illusion d'ombre chanel chi la usa - *alza la mano, entusiasta* io! io! qui!
  • chiavi di ricerca da ridere - sei nel posto giusto, pupa. 

Ci stai dentro. 
  • applicare pigmenti mac asciutti - non sarò io a fermarti.
  • ottimi sieri vitamina c - solo per te, solo per oggi, a 19,90€ anziché 199,90€! Chiama ora!
  • makeup forever matitone melone - non è periodo, ma tra un po' trovi le ciliegie.
  • tesina sulle correzioni del viso - non so, ai miei tempi si faceva sulla seconda guerra mondiale.
  • bere minerals caldo - non ho mai provato a berlo.
  • mac blush ripe peach ombre era un edizione limitata - l'hai detto, sorella.
  • post di temptalia su ombretti in crema shiseido e vedere gli swoches dei colori - sei tornata, swoches! Tivibi.
  • be chic recens - trovat?
  • comprare gli amati terra compatta - famosa soap opera partenopea.

Domande serie.
  • diego della palma via madonnina sono brave? - le madonnine?
  • differenza bare minerals ready e - e...? *momento di tensione*
  • come coprire la vitiligine secondo clio make up - dal vangelo secondo Clio, capitolo 3, versetti 12-19.

Grazie di esistere 
  • unione di correttori per uscire rosa - potere dell'unione dei correttori, vieeeeeni a me!!!
  • ciglia finte che se ne vanno via in una settimana - così, senza dire niente? col fagotto?
  • ciglia finte se le mettessi quasi tutti i giorni quanto spendo? - (non ce la faccio, sto piangendo.)

Siete ancora vive?
Io no.
Arrivata all'ultima sono andata a recuperare i fazzoletti per asciugare le lacrime. 

Ora la parola a voi :D
A presto!  

mercoledì 22 maggio 2013

Instagrámmami le unghie

Il titolo potrebbe sembrare un insulto, ma non lo è.

Il punto è che qui sul blog non parlo molto di smalti, l'ho fatto all'inizio ma non credo che sarò mai in grado di discuterne in modo approfondito perché la realtà è che non ne so abbastanza. Preferisco lasciarlo fare a chi tra gli smalti ci naviga, e cito due nomi proprio a caso: la mia omonima e Dani.

Però ho scoperto che più spesso di quanto mi sarei mai aspettata pubblico foto delle mie unghiazze su Instagram come se il mondo non potesse farne a meno, come se avessi cento mani, come se mi pittassi dalla mattina alla sera, come se avessi centiliardi di smalti che non finirò mai. E la cosa mi piace pure.

 Il mio problema vero è che adoro gli smalti.
Sospiro.

Da sinistra in alto:
China Glaze in Smoke & Ashes
Leighton Denny in Plush Pink
Essie in Splash of Grenadine + qualcosa sopra che non trovo più (ombre)
China Glaze in Stella
A-England in Tristam
Leighton Denny in Miss Behavin + Angel Wings (crackle)
Nails Inc in Belgrave Place + Max Factor in Galaxy Fire
China Glaze in Desert sun
Nails Inc in Topping Lane

Altro giro:
Da sinistra in alto:
Mac in Everything That Glitters
Orly in Miss Conduct
Deborah Shine Tech in 827  + Shaka in Las Vegas (accent)
Nails Inc 3D Glitter in Bloomsbury Square
Rimmel in Rock Royalty
Illamasqua in Charisma
Essie in Leading Lady
L'Oréal in Divine Indigo + Nails Inc in Chelsea Square (accent)

Mi sono sfogata.
E chiedo scusa.

Ma non lasciatemi sola nella mia follia e ditemi qualcosa. Pliiiiis.
A prestissimo e buoni pittamenti!

martedì 21 maggio 2013

Prodotti finiti del momento! #2

E mentre non vi stavate chiedendo dove fossi, io arrivo bel bella col mio mini-post sui prodotti finiti del momento. Come vi dicevo qui, odio tenere in giro jar e bottigliette vuote. La mia mente malata non sopporta l'inutilità delle stesse e la mia creatività pari a quella di un'acciuga in salamoia non mi consente di trovare loro usi alternativi, perciò via... nel cestino. E non vedo l'ora di farlo. 

Seriamente, insieme al mangiare gelato e leggere etichette è la mia attività preferita in assoluto.

Ammetto, però, che mi sta piacendo scrivere questo genere di articoli perché mi permette di micro-parlarvi di prodotti che, altrimenti, ignorerei nel blog.

Ok basta.
I prodotti che ho finito di recente, eccoli qua in tutto il loro splendore.

* Ginvera - Green Tea Exfoliating Marvel Gel: mini-size di cui ho potuto usufruire circa cinque o sei volte e che mi consente di dire che mi è piaciuta, per quel poco che l'ho potuta provare; è un gel esfoliante piuttosto delicato (non tanto quanto il Gentle daily exfoliant di Alpha-H, però) che si massaggia sul viso e, come ogni esfoliante che si rispetti, elimina le cellule morte in superficie e rende la pelle luminosa. Sì, credo proprio che comprerei la full-size, se solo il mio cuore non battesse già per quell'altro pupo lì.

* Rouge Bunny Rouge - Anti-ageing Moisturiser Seraphic Veil: crema idratante di cui ho finito due samples per un totale di circa (boh?) otto applicazioni direi. Sì, ne basta poca, persino per la mia pelle secca e sì, è assolutamente piacevole sul viso, non rimane appiccicosa per tutta la giornata, anzi si assorbe velocemente e sento la pelle idratata a lungo. Se sia anti-ageing non saprei proprio dirlo per ovvie ragioni, ma al di là di questo il problema per me rimane sempre uno: costa 64€. 100ml? No, 50. Ciao.

* Rouge Bunny Rouge - Aqua Primer Prelude in the Clouds: sì, mi è piaciuto. Sì, tiene intatto il trucco per tutta la giornata. Sì, minimizza i pori. Sì, l'effetto è luminoso. No, non mi sono mai lucidata nell'arco della giornata. Ma ho la pelle secca (l'avete capito?) e quindi non vale. Così come, di nuovo, non vale la spesa. 45.50€. Ciriciao.

* Elemis - Pro-collagen Body Cream: dovete sapere che tempo fa ho fatto un ordine da Cult Beauty e mi hanno inviato anche un sample kit con tanti prodotti interessanti, tra cui il succitato gel esfoliante e questa crema corpo di Elemis. Ora, è senza dubbio piacevolissima da stendere, ne basta poca anche in questo caso (è per il corpo e con 50ml ci sono andata avanti circa 6 post-doccia), si asciuga abbastanza velocemente, ha un profumo piacevole e, naturalmente per me, indefinibile. Ma... c'è un ma. Maaaa davvero credo nelle creme che dicono di avere proprietà tonificanti? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH no.

* Apivita - Natural serum Hydration with aloe and hyaluronic acid: oh, quanto ho amato questo siero! Ora che l'ho tristemente finito devo completare anche la mia review. Per me è stato davvero un dramma arrivare all'ultima goccia, nessuno rida. Idratante, si asciuga in un nanosecondo e posso anche evitare di stendere la crema idratante al di sopra, come in effetti è consigliato. Prima di iniziare ad usarlo ho avuto un pessimo momento di pelle spellata intorno al naso (ewwww) e questo prodotto mi ha salvata. Lunga vita.

* Aromatherapy Associates - Relax Deep Bath & Shower oil: ommioddio. Famo a capisse: questa robaccia qui la vendono cara, molto cara. Io lo so perché. Perché se avete intenzione di commettere un omicidio, potete fare a meno di comprare mitra o armi sofisticate, vi basta regalare all'interessato una boccettina di questa roba qua, che tanto per farci due risate si chiama RELAX Deep??! Relax??! Di deep qui c'è solo la DEATH, non il relax. PUZZA, gente. Puzza tremendamente. Di una puzza pungente, che mi ha fatto lacrimare gli occhi. Di una puzza che dopo averlo usato in doccia più persone mi hanno sporconato contro per averlo aperto. Se con "rilassante" intendiamo l'assenza di funzioni vitali, allora sì, è davvero rilassante. Polso? Lo abbiamo perso.

Che dite, la smetto?
Questo è tutto per il momento... e direi che è anche troppo per chi è riuscito ad arrivare fin qua :D
Prodotti in comune? Drammi?
A presto!

 

mercoledì 15 maggio 2013

Glossip, collezione Neon Love e piccola demo

Buonasera, oggi vorrei condividere con voi un look semplice semplice realizzato con alcuni prodotti che ho ricevuto pochi giorni fa da parte delle Glossip girls :-)

Non sarà una review ma una piccola dimostrazione su occhio, così da farvi vedere i colori di matite e ombretti direttamente su palpebra. Oggetto di questo articolo è la nuova collezione Neon Love disponibile online e nei negozi come collezione primavera/estate, vi avviso però che il packaging molto eighties è un'edizione limitata, perciò vi consiglio di dare un'occhiata in questo periodo se vi interessa :-)

Glossip è un brand nato solo qualche mese fa, ma già in crescita. Al momento sul territorio italiano sono presenti quattro punti vendita (che trovate qui) ma sono previste altre aperture, perciò... stay tuned!

Ecco alcuni dei prodotti che ho ricevuto e che potrò provare per bene:
A sinistra il gloss roll-on, che io ho ricevuto in una simpatica colorazione verde, sulle labbra risulta delicato e trasparente. A fianco un profumino da borsetta.
Da notare il graziosissimo packaging delle scatoline :-)

Il waterproof mascara è blu, lo vedrete nelle foto del mio look :-)
Qui sopra, da sinistra, il Silky mono eyeshadow numero 17 Purple Rhapsody e il Silky mono eyeshadow numero 35 Very Azure. Nella foto in basso, invece, il Silky duo eyeshadow numero 07 Book of memories.


In questa immagine vedete i prodotti occhi swatchati:


Ed ecco un semplice look che ne ho ricavato e che qualche giorno fa ho pubblicato anche su Instagram:

Su tutta la palpebra mobile ad eccezione dell'angolo interno, dove ho applicato l'oro/champagne del duo di ombretti Book of Memories, ho steso la matita Purple Persia e l'ho leggermente sfumata solo ai bordi. Al di sopra, sempre picchiettando, ho usato l'ombretto mono Purple rhapsody, che ho poi sfumato sempre ai bordi aiutandomi con l'ombretto prugna del duo. Per la rima inferiore ho usato l'ombretto mono Very Azure, nella rima interna la matita viola. Il mio fedele amico piegaciglia (che molti non stentano a definire strumento di tortura) e mascara blu. Fatto!

Che dire... mi sembra che l'amore per il colore qui non manchi proprio, e la cosa mi piace molto. Per un'opinione più dettagliata, però, aspetterò ancora un po'.

Vi segnalo inoltre che Glossip è presente su Facebook (qui), YouTube (qui), Pinterest (qui) e Twitter [(cip cip) ommioddio l'ho scritto veramente?] e che proprio sulla pagina Facebook è in corso un'offerta del 40% di sconto più un mascara in omaggio, andate a dare un'occhiata :-)

Orsù dunque, attendo le vostre impressioni :-)
A presto!

mercoledì 8 maggio 2013

Rosso Givenchy

Le amiche che ti conoscono azzeccano sempre il regalo per te, non c'è niente da fare.

Mentalmente scattano una foto del tuo sguardo sognante davanti all'oggetto del desiderio, per quanto impercettibile sia, anche se nel mio caso non lo è mai, sono teatrale dicono *cough cough corgh*; seguono ogni tua mossa e sanno se lo hai già comprato (sempre nel mio caso, il rischio è elevatissimo) e una volta fatto il misfatto disseminano il tuo cammino di segnali che non ti portino ad acquistare il doppione. Segnali, tra l'altro, che ti lasciano in preda ad uno stato confusionale per qualche settimana, tipo: 
"Non andare da Sephora e comunque se ci vai non comprare niente di colorato". 
La versione dell'amica che fa il regalo, o antefatto:
"Immaginatevi una anti-rosso che entra da Sephora, si spalma sulle braccia tutto l'espositore di Givenchy, esce a guardare gli spetasci al sole e poi fa ambarabaccicciccò".

E fu lui:

Givenchy Le Rouge numero 306: Carmin Escarpin

*modalità erre moscia* 

Bonsoir.
Je m'appelle Carmin Escarpin. 
Trés joli nombre, n'est-ce pas?

Ciao Carminuccio! Bella lì!


















Quando quella santa donna mi ha detto "qui c'è il tuo regalo, aprilo" mi sono trovata davanti questo gioiellino. Che ho già indossato più volte, e che ho trovato particolarmente adorabile insieme ad una riga di eyeliner colore Dark diversion (grazie di esistere, Mac), base luminosa e blush di un colore caldo. 
Non sono ancora pronta per una review, ma arriva. 
Ho resistito a lungo senza mostrarvelo, poi ho ceduto :-)


lunedì 6 maggio 2013

[Tag?] I prodotti di make-up che dovrei usare più spesso!


Non so voi ma io, accanto ai prodotti che uso sempre e che cito nei vari preferiti del mese o nei tag, ne ho altri che non prendo quasi mai, pur piacendomi. Vuoi perché, per quanto io tenga il più organizzato possibile il mio make-up, non riesco mai ad avere tutti i prodotti sotto gli occhi per sceglierli, vuoi perché per fare presto tendo a scegliere quelli che già conosco bene e riservo i test a momenti più tranquilli, vuoi perché i prodotti sono tanti e a volte mi dimentico di qualche pezzo o perché magari li ho usati già molto in passato e ad un certo punto ho voluto provare altro.

Beh, così non va bene.

Tralasciando per un attimo i prodotti per le labbra e le palette, ho deciso di scegliere tra i miei blush, bronzer, illuminanti e ciprie quelli che nell'ultimo periodo sono stati un po' abbandonati; voglio utilizzarli almeno per un mese senza mai ricorrere ad altro, la regola che mi sono auto-imposta, infatti, è quella di pescare solo dalla scatola in cui ho inserito tutti questi prodotti. Ho deciso quindi di invertire le parti: allontanarmi dai prodotti che ho sempre usato di più per dedicarmi a quelli che sono fermi da qualche tempo, e chissà magari riuscirò anche a scrivere qualche review in più.

Con i mascara sono diventata piuttosto brava, dopo un iniziale momento di panico in cui ne avevo troppi in uso, ora se ne sto già utilizzando uno cerco di finirlo prima di aprirne un altro, l'unica eccezione che faccio è quando devo testarne qualcuno per le review. Le palette saranno le prossime ad essere inserite nel mio programma di utilizzo selvaggio e vorrei farlo anche coi rossetti, anche se temo sarà difficile. Lo stesso dicasi per i gloss, ma più che altro perché non sono una loro grande fan. 

Ecco quindi la lista!

Blush che dovrei usare più spesso:
- Tarte - Natural cheek stain in Blissful, usato spessissimo in passato, non ha cambiato nè consistenza nè profumo (buonissimo, fruttato!) quindi è il caso di tornare a rendergli giustizia;
- Pupa - blush della collezione Baroque Couture, trovati all'outlet a 3€ l'uno, impossibile lasciarli lì :D ;
- MAC - blush ombre in Ripe Peach, un mio grande amore, a cui però ricorro di rado. Migliorerò!;
- Sleek - blush in Suede; preso da poco e usato molto all'inizio, merita di più :D ;
- ByTerry - blush-expert in Vattelapesca, con quello che costa, all'epoca quasi 40€, non ha nemmeno un nome sulla confezione, 'sto coso; per fortuna fu una scoperta in saldo da Sephora a 5€, tiè!

Bronzer che dovrei usare più spesso:
- Too Faced - Pink Leopard Bronzing powder; la mia primissima polvere abbronzante, è l'ora di tirarla fuori dal cassetto;
- Bourjois - Poudre Bronzante, quella cioccolatosa, ma il profumo di cioccolato di cui tutti parlano io non lo sento. Sob;
- ByTerry - bronze-expert in 01, anche questo sfruttato molto in passato e poi, lo ammetto, mi sono un po' scordata della sua esistenza.


Illuminanti che dovrei usare più spesso:
- Jemma Kidd - Dewy Glow All Over Radiance Crème in Rose Gold, review qui, sì lui è ancora il mio illuminante preferito, il problema è che ho trovato un degno rivale che recensirò. Non lo uso da un po', piccino... Ma ora ci penso io a te!;
- Mally - Luminizer in Heavenly; questo è un po' che ce l'ho ma è il prodotto che ho usato meno tra tutti, quindi servirà anche a farmene un'idea precisa;
- Benefit - High Beam, che penso sia stato il mio primissimo illuminante, l'ho usato molto in passato e sono arrivata a metà boccetta... e voi sapete che cosa vuol dire, considerando quanto poco ne basti!

Ciprie che dovrei usare più spesso:
- NYX - HD Studio Photogenic Grinding Powder in Nude, usata molto per scrivere una review che al momento è ferma tra le bozze, urge concluderla!;
- Guerlain - Météorites Perles in Teint Rosé 01... il problema è che è troppo bella per usarla!;
- ELF - Complexion Perfection, non ancora provata!


Al termine dei trenta giorni farò una sorta di ricapitolazione di com'è andata... insomma, io me la canto e io me la suono, sono una povera scassata, ma sono curiosa di vedere se riuscirò ad attenermi alla regola dell'usare solo e soltanto questi prodotti (già oggi è stato problematico, partiamo bene), in particolare sarà difficilissimo tenermi lontana dal mio amato Mosaïque di Clarins, dal mio Utterly Game di Mac, dalla mia Mineralise Skinfinish Natural *sospira*. I blush possono sembrare tanti, ma in realtà ho solo cercato di coprire più famiglie di colori, sono fissata con gli abbinamenti e per me il blush dipende moltissimo dal rossetto, che vario più spesso.

Non so nemmeno se questo possa considerarsi un tag (ecco il perché del punto interrogativo :P) , ma se qualcuno volesse iniziare questo auto-test sarei curiosa di vederlo, sentitevi libere di fornirmi i link! :-)

Ok. Pronti, partenza, via! 
E se vi va, condividete con me i vostri pensieri :-)
A presto!