martedì 17 settembre 2013

Il magico mondo delle chiavi di ricerca #8

Un post insolitamente notturno per la sottoscritta. Il momento è giunto, non potevo più evitare di pubblicare le perle di chiavi di ricerca che andrete a leggere... sempre che non vi ritroviate con la vista annebbiata a metà pagina :D
In particolare, vi consiglio di non perdervi le ultime...
Poi mi direte XD

Famolo strano
  • amo federer crema - ami Federer o c'è una crema che si chiama Amo federer? La voglio.
  • balsamo labbra usi alternativi - come deodorante per le ascelle. Con SPF è meglio, così non te le scotti.
  • quanto crescono i capelli in un anno - tre, massimo quattrocento metri.
  • quanto crescono i capelli in una settimana - vabbè, mo che vuoi da me.
  • clio makeup lividi - anche io proverei a riprodurre i lividi di Clio, magari mi stanno bene.
  • fondotinta per nascondere macchie bianche - fatti tutta bianca, così non si vedono.
  • matitta di guerlain ochi - La matitta sarda e l'ochi antibiotico.

Hot topic
  • come tagliare le sopracciglia - a spirale.
  • anche io voglio le sopracciglia perfette - comprale da H&M.
  • come pulire le sopracciglia - col Vetril.
  • le sopracciglia ricrescono sempre - ...sentenziò, con occhi tristi. Poi si alzò e si incamminò verso il tramonto.
  • le sopracciglie non ricrescono - e allora deciditi.
  • poche sopracciglia - fattele prestare.
  • regole per tagliare le sopracciglia - c'è il manuale delle giovani marmotte apposta.
  • pinzetta sopracciglia come usarla - dal lato chiuso.
  • sopracciglia non uguali - cerchiamo di non discriminare, qua.
  • tagliare sopracciglia forbici - vengono meglio con la trebbiatrice, fidati.
  • voglio tagliare le sopracciglia - nella vita?
  • disegno sopracciglia perfette - io invece faccio schifo a disegnare. Aiutami.
  • tagliare le sopracciglia le fa crescere di più - ciò che non uccide rinforza. 
  • sopraciglia che crescono verso giu - Tempi avversi ti aspettano, le sopraciglia che crescono verso giu sono da sempre un cattivo presagio, mi spiace. 

Domandare non è lecito
  • come deve essere il trucco secondo diego dalla palma - e siamo a due: dal vangelo secondo Diego. Capitolo 9, versetti 11-15.
  • come capire se un blush è scaduto - quando scade esplode.
  • conoscete la urban decay - al momento mi sfugge.
  • dove trovare sul web dove vendono tinta labbra di ysl - dove puoi trovare i negozi dove vendono ysl. Dove trovi anche altre marche. Capito dove?
  • che fine fanno i prodotti utilizzati su qvc - li danno in pasto agli Estranei.
  • dove si trova un prodotto che si chiama apivita in italia a roma - ma se non mi dici il c.a.p... e dai, su! 

Nulla da obiettare
  • doverosi ringraziamenti - *lucciconi* e infine grazie a voi, meravigliosi fanzzz, che avete reso possibile la realizzazione di questa incredibile opera. Grazie! Grazie! *cade dai tacchi* 
  • laura mercier compra - mi sembra giusto, fa girare l'economia.
  • the london school of beauty and makeup zuca trolley - welcome to Hogwarts, School of witchcraft and wizardry! 
  • anastasia makeup si trova a londra - a tutte le unità: avvistata anastasia makeup a londra. Ripeto, a tutte le unità: avvistata anastasia makeup a londra.  

Sogni di rock'n'roll
  • bere minerals a basso costo - te piacess'.
  • elenco blog make up dove lasciare contatto mail - no, quelle si chiamano agenzie interinali.
  • mento sfuggente trucco - prova con l'acchiappamosche.
  • occhiaie rosse quale correttore - chiedo a Bella Swan e arrivo.
  • siero ringiovanente - credici fortissimo.
  • make up camouflage labbra all'ingiù - Tirale su col trucco da Joker.

Mente matematica
  • gel+sopracciglia+anastasia+make+up+forever+benefit - e+chi+più+ne+ha+più+ne+metta.
  • i+contenitori+microban++fanno+schifo - hai+ragione.
  • microban+contenitori+li+amo - contento+tu.

Fatemi fuori
  • capelli lunghi scalati visti da dietro - fatte fa na foto.
  • il mio ribes è seccato - ora il cielo ha una stella in più. Rest in peace.
  • fa male mettere tutti i giorni le ciglia finte - fa crescere i peli nelle orecchie.
  • cosa succede se metto il peperoncino sulle sopracciglia le fa crescere - MUOIO.

Ragazze mie, ho solo una cosa da dirvi:
GNA FACCIO XD 
Fatemi sapere come vi sentite! 
A presto! 

 

mercoledì 4 settembre 2013

Fluidline Mac: ricapitolando.

Molto tempo fa vi ho parlato dei pigmenti Mac presenti nella mia collezione; è passato quasi un anno da allora e non avevo preventivato di scrivere un'altra puntata. Poi però ho riflettuto: Mac è il brand che sento a me più affine per una serie di motivi (anche affettivi - è stato il mio primo amore cosmetico), ora non compro tanto come una volta semplicemente perché posso dire di non avere bisogno di nulla e i doppioni non fanno per me, nonostante sia caduta in tentazione parecchie volte e qualche volta sia anche rimasta fregata. Rimane il fatto che ho molti prodotti Mac e mi fa piacere parlarvene.

Nella lunga lista delle proposte di Mac, ciò che preferisco sono i pigmenti (di cui vi ho già parlato, come vi dicevo), i rossetti (urge ricapitolazione ma non so se ho il coraggio :D ) e i fluidline.

Dei fluidline vi parlo proprio ora.
Mo mo!


Innanzitutto cosa sono i fluidline?
Per essere banali sono eyeliner in gel, ma onestamente li trovo ottimi anche come base e come eyeliner per la rima interna. Non c'è waterproof che tenga. Mi basta pucciare una matita nel prodotto e poi passarla sulla rima interna inferiore (e superiore, se volete anche un po' di tightline), il risultato è assolutamente sorprendente: su di me non va via fino a sera.

I fluidline vengono venduti in jar da 3gr ciascuna e costano 18€. Sono presenti nella collezione permanente con colori che definirei "base" come il nero e il viola (Blacktrack e Macroviolet, tanto per citarne due), ma di tanto in tanto nelle collezioni limitate escono tonalità nuove e particolari. Io non sono fan dei fluidline con base semitrasparente e pieni di glitter: il più delle volte hanno un bellissimo effetto al di sopra di altri prodotti (ombretti, per esempio) ma non li trovo utili in termini di eyelining, quindi in questi casi generalmente passo.

Attualmente nella mia collezione sono presenti cinque fluidline:
-Blacktrack (nero) permanente ed indossato in questo look
-Macroviolet (viola) permanente ed  indossato in questo look
-Siahi (blu medio) edizione limitata Mickey Contractor
-Dark diversion (borgogna) edizione limitata Stylishly yours, anche riproposto successivamente
-Rich ground (bronzo/rame) permanente

I primi in ordine di tempo che ho acquistato sono Blacktrack e Macroviolet, entrambi sempre disponibili nella collezione permanente. Direi che il loro ingresso in casa risale a inizio 2009. E vorrei precisare una cosa, anzi due: per quanto riguarda i fondi e le creme e in genere tutto ciò che va a contatto con la pelle del viso sto molto attenta alla scadenza del prodotto; al contrario, con prodotti come gli eyeliner mi accorgo che è il caso di buttarli quando cambiano odore e consistenza o, naturalmente, se la pelle inizia a reagire. Inoltre, leggo molte recensioni contrastanti sui fluidline. Sono senza dubbio considerati tra i migliori eyeliner in gel a furor di popolo, allo stesso tempo però molti fanno notare che si seccano dopo un po'. Io credo, invece, di essere la dimostrazione del contrario: non ho mai avuto alcun problema in questo senso e anche i miei fluidline di vecchia data sono ancora perfetti come al primo utilizzo. Ovvio, eviterei di lasciarli aperti a prendere aria. Non so se mi spiego. Banalmente, vanno chiusi molto bene.

Bene, eccoli in tutto il loro splendore.

Da sx: Dark diversion, Rich ground, Siahi, Macroviolet, Blacktrack
(luce esterna)



Dark diversion, Rich ground (l'ultimo arrivato, proprio pochi giorni fa) e Macroviolet sono veramente bellissimi sugli occhi chiari, tutto ciò che contiene rosso/viola poi - lo sapete già - tira fuori il verde quindi mi diverto davvero tanto ad usarli. Naturalmente anche su occhi scuri rendono una meraviglia. Il blu e il nero mi piacciono tantissimo sugli occhi scuri e meno sui chiari, ma qui entriamo nel merito del gusto personale, nient'altro. Tra tutti quello che offre di meno in termini di resa è Siahi, forse si nota anche dalla foto, ha una stesura meno omogenea ma sempre buona. Tutti gli altri invece, a mio modesto parere, sono eccezionali sia come facilità di applicazione che come "fluidità". D'altra parte, se si chiamano fluidlines un motivo ci sarà. I pennelli sintetici vi sono amici, di qualunque forma: sia obliqui che a punta più o meno sottile. Non ho mai avuto difficoltà a stenderli, vi consiglio però di scaricare il colore sulla mano prima di applicarli, in modo da dosare bene la quantità. Inoltre cercate di partire dall'esterno dell'occhio quanto volete creare una riga di eyeliner: è lì che serve più prodotto e sarà lì che andrete a posare il pennello come prima mossa. Ma sono ottimi anche come base colorata e per la rima interna inferiore e superiore, chissà quanti altri milioni di modi ci sono per sfruttarli al meglio: la fantasia non ha limiti perciò sperimentare è la parola d'ordine.

Da sx: Dark diversion, Rich ground, Siahi, Macroviolet, Blacktrack
(luce interna)
Ora sono curiosa di sapere se avete mai provato qualche fluidline e come vi ci siete trovate :-)
Qual è il miglior eyeliner in gel per voi? Io, dopo averne provati tanti e di tante marche, sono giunta alla conclusione che, per me, sono proprio loro. Aggiornatemi :-)
A presto!