domenica 23 dicembre 2012

5 shades of Christmas and friends: I'm dreaming of a green Christmas

Questa è un'edizione natalizia del progetto "5 shades of..." pensato da Lidalgirl di A colourful mess, Takiko di Soffice Lavanda, Misato di A lost girl (loves make up!), Chiara di GoldenVi0let e Daniela di Shopping&Reviews. Special edition perché questa volta è aperto a tutti!

Come vivo il Natale?
Mettiamola così: in modo molto banale, per me il Natale è rosso sulle labbra e verde sugli occhi. Non c'è niente che più di questa combinazione mi richiami l'idea di questo giorno. Chevvedevodì.
La realtà dei fatti, però, è che a Natale quasi sempre si "festeggia" da me quindi di tempo per imbellettarsi ne rimane proprio poco. Da piccola era tutta un'altra storia. Io davvero aspettavo Babbo Natale e, pur ponendomi delle domande tipo "ma se è ciccione come ce passa daa finestra?" oppure "ma è mai possibile che in una notte questo se gira tutte 'e case der monno?", evidentemente la mia mente preferiva continuare a crederci. Crescere è stato traumatico, io ve lo dico. Anche il fatto che io pensassi in romano dovrebbe preoccuparvi.

Dunque.

In barba al poco tempo che di solito ho, ho realizzato la mia visione del Natale che è, appunto, quella illustrata sopra. Verde, tanto verde. E rosso, tanto rosso.















Non ho usato solo un mio prodotto preferito. Anzi, ci ho proprio scialacquato, come si dice qui.

Infatti ho usato:
la mia matita preferita di Mac, la Blackline (o una delle preferite, comunque) e due dei miei ombretti preferiti, uno di Mac, ovvero il Dark Indulgence e un ombretto Infaillible di L'Oréal nel colore 022 Emerald Lame. In aggiunta, una delle matite che è diventata preferita nelle ultime settimane, la Cedrata di Neve Makeup.


Il simpaticissimo Photobucket riduce la qualità dell'immagine di molto. Confrontate la prima foto dell'articolo (salvata da Pixlr) con la prima di questo collage... la foto è la stessa... Ok, ciao Photobucket! :D

Per quanto riguarda il rossetto deciderò domani quale tra questi due indossare, sempre che le mie labbra del momento me lo consentano. Si tratta del Ruby Tuesday di Max Factor vs il Red-y to wear di Clinique, quest'ultimo lo avete visto indossato da me in questo post. Finish uguale, il primo però è caldo, anche se dalla foto si direbbero pressoché identici. 

In alto: Clinique Red-y to wear. In basso: Ruby Tuesday di Max Factor


































Per quanto riguarda gli occhi ecco cosa ho fatto:

ho steso un primer trasparente su tutta la palpebra, poi ho sfumato solo sulla piega tre ombretti nocciola dal più chiaro al più scuro per creare un po' di ombreggiatura, ho steso la matita su tutta la palpebra mobile e poi l'ho sfumata in modo da ottenere un colore senza chiazze o punti più pigmentati di altri. Al di sopra ho picchiettato l'ombretto di Mac asciutto, sfumando dove necessario. Una volta ottenuta l'intensità desiderata ho picchiettato l'ombretto di L'Oréal solo nella parte più interna della palpebra mobile. Anche lì sfumando poi dove necessario. Matita oro su rima interna inferiore, sfumata poi con un pennellino piccoliiiiiissimo con i due verdi utilizzati sulla palpebra. Solito illuminante opaco sotto l'arco sopraccigliare, amico piegaciglia, mascara e via!

E col fiatone arrivo anche io a partecipare a questa bella iniziativa. Per giungere fino a qui ho cestinato ben 4 look e imprecato dieci volte tanto :D Senza contare che avrei voluto fare una carrellata di labbra rosse, cosa che non mi è stata possibile date le condizioni delle stesse al momento. Amo il freddo. Moltissimo. Amo anche uscire scordandomi il balsamo a casa. *fulmini e saette*

p.s: sto litigando col widget da inserire a fine post e che racchiude tutti i look creati per il 5 shades of Christmas and friends, ce la farò?

MERRY CHRISTMAS!